La CDM Futsal paga dazio alle tante, troppe assenze fra infortuni e squalifiche ereditate dall’ultima gara contro il Lecco e inaugura purtroppo il girone di ritorno con una sconfitta per 2-1 contro il Saints Pagnano. Mister De Jesus deve fare a meno di capitan Ortisi, Foti e Ramon, con Fabinho in panchina solo per onor di firma e parte con Siqueira fra i pali, Lombardo, Da Silva, Boaventura e Avellano ma i minuti iniziali vedono il Saints più intraprendente, con la CDM costretta a difendersi ma i genovesi non disdegnano qualche pericolosa sortita offensiva come al 5′ quando Boaventura scodella bene per Da Silva, tiro al volo che viene respinto da Pulcini. Il goal del vantaggio è solo rimandato di qualche secondo: azione d’attacco del Saints con Siqueira che blocca il pallone e rilancia subito l’azione di contropiede dei suoi. Boaventura pesca bene Da Silva ma il suo primo tiro viene ribattuto, palla fra i piedi di Ricci che attira su di sé la marcatura e confeziona un cioccolatino ancora per Da Silva, solo sulla fascia sinistra. Il suo mancino non dà scampo al portiere del Saints e la CDM sblocca il match.

Tre minuti dopo è di nuovo l’ex-Asti a provare la via della rete, da posizione simile a quella del goal ma la conclusione termina di poco a lato. La replica del Saints arriva al 12′ quando l’ex di turno Keko mette fuori causa Siqueira con un colpo di punta ma la palla si stampa sulla base del palo alla sinistra del portiere CDM. Al 14′ il Saints ha la palla per rimettere in equilibrio la sfida ma Previtali, da pochi centimetri, alza il pallone sopra la traversa, graziando Siqueira. Al 18′ lo stesso portierone della CDM rimane a terra dopo aver ricevuto una violenta pallonata in pieno volto sulla conclusione di Sasso: Pedro resta a terra per diversi minuti, soccorso dal medico della società e alla fine si rialza, prima di accomodarsi in panchina dando spazio a Samuele Parodi per gli ultimi minuti del primo tempo. Alla prima azione, però, arriva il pareggio del Saints con Previtali che si fa trovare pronto al tap-in vincente al termine di un contropiede ben orchestrato dai ragazzi di mister Lemma. Si va quindi al riposo sul punteggio di 1-1.

Nella ripresa, il primo brivido lo porta la CDM con Avellano che prova a trovare la via del goal in una mischia in piena area avversaria ma alla fine la difesa del Saints sbroglia la situazione. Ancora Avellano protagonista dopo la splendida azione personale di uno scatenato Da Silva che sgasa sulla destra e serve il numero 22 che però apre troppo il piattone mancino e deposita sul fondo da ottima posizione. Al 5′ la CDM pareggia il conto dei legni con un missile terra-aria di Boaventura che, da posizione molto defilata, si stampa sulla parte alta del palo.  Un minuto dopo, il Saints la ribalta con la splendida rete di Caglio che va a incastrare il pallone esattamente sotto l’incrocio, con un colpo da biliardo di prima intenzione.

Al 12′ Da Silva prova a mettersi in proprio, danzando sul pallone lungo l’out di destra e andando al tiro ma la palla taglia tutto lo specchio della porta e si spegne sul fondo. Il numero 11 concede il bis tre minuti dopo ma la sua conclusione viene respinta da un Pulcini sempre attento, che riesce a non concedere nemmeno l’angolo. La CDM però resta in pressione costante e al 16.20 va al tiro con Mentasti, che da posizione centrale non inquadra lo specchio per un soffio. Proprio sulla sirena, l’ultimo ad arrendersi è Da Silva che prova il tiro dalla distanza chiamando Pulcini al miracolo in extremis per salvare il vantaggio e condannare così la CDM alla sconfitta.

 

 

Ecco il tabellino del match:

CDM FUTSAL: Siqueira, Fabinho, Da Silva, Mentasti, Lombardo, Avellano, Zanello, Ricci, Traverso, Boaventura, Parodi, Politano. All. De Jesus.

SAINTS PAGNANO: Pulcini, Previtali, Caruso, Milani, Sasso, Personeni, Caglio, Keko, Iacobuzio, Carabellese, Laurora, Bonalume. All. Lemma.

ARBITRI: Lacalamita di Bari e Lamorgese di Roma 2 – CRONO: Biagio Ferraro di Seregno.

RETI: 5.33 Da Silva, 18.27 Previtali, 26’03 Caglio.

NOTE: Ammoniti Da Silva a 19.22, Caglio a 26.54.