Ad appena nove giorni di distanza, Leonardo e CDM Futsal tornano ad affrontarsi sul parquet del PalaConi di Cagliari. Stavolta in palio non ci sono i 3 punti ma piuttosto il passaggio al secondo turno di Coppa Italia. Rispetto all’ultima di campionato contro l’Elledì, Mister De Jesus recupera Boaventura ma non Fabinho e la CDM parte con Siqueira fra i pali, Ramon, Foti, Ortisi e lo stesso Boaventura. Risponde la Leonardo con Erbi in porta, Ennas, Siddi, Guti e Fernando davanti a lui.

La gara è molto equilibrata e a sbloccare il risultato è la formazione ospite che, al 14’, rompe il ghiaccio grazie alla rete di Boaventura che firma così l’1-0 per i suoi. Due minuti dopo però Fernando riequilibra le sorti del match e si va al riposo sul punteggio di 1-1.

Nella ripresa, la Leonardo mette la freccia dopo 16’ grazie alla rete di Guti. Alla Cdm non resta che riversarsi all’attacco alla ricerca di quella rete che porterebbe la sfida almeno ai supplementari ma, proprio nel minuto finale, arriva il goal di Pusceddu. Discorso chiuso qui? Nemmeno per idea perché la CDM non molla mai e a trenta secondi dalla sirena ecco il goal che potrebbe rimettere tutto in discussione. Lo segna Boaventura ma purtroppo non basta. Finisce così 3-2 e al secondo turno di Coppa Italia accede la Leonardo.

 

Il tabellino del match:

LEONARDO: Fernando, Pusceddu, Ennas, Idda, Bastos, Siddi, Melis, Erbi, Demurtas, Asquer, Monti, Cossu. All. Petruso.

CDM FUTSAL: Siqueira, Foti, Ortisi, Ramon, Da Silva, Mentasti, Lombardo, Avellano, Ricci, Boaventura, Parodi, Politano. All. De Jesus.

ARBITRI: Barillà di Cinisello Balsamo e Ottaviani di Trieste – CRONO: Littera di Cagliari.

RETI: 14.15 Boaventura, 16.52 Fernando, 36.02 Guti, 39.03 Pusceddu, 39.33 Boaventura.

NOTE: Ammoniti Ennas al 17.43, Foti al 26.20.