Dopo la sosta di campionato, la CDM Futsal torna sul parquet per la sfida probabilmente più difficile ma sicuramente anche più stimolante della stagione, quella contro la capolista Vinumitaly Petrarca. La squadra di mister Giampaolo finora non ha sbagliato un colpo, riuscendo a centrare 9 vittorie su 10 e naviga solitaria in testa alla classifica. “Sono state due settimane intense – conferma mister Hugo de Jesus – in cui abbiamo lavorato molto. Sappiamo che sarà una partita importante e difficile, ma il lavoro che siamo riusciti a mettere in campo ci tornerà molto utile contro una squadra forte come Padova. E’ una sfida per la quale c’è poco da parlare con la squadra, non serve quasi dare stimoli particolari ai giocatori, era così anche quando giocavo. I ragazzi sono carichi, stiamo aspettando questa partita da un po’ di tempo e non servono tante parole. Basta lavorare con applicazione e serietà”.

Ma come si ferma una corazzata del genere? “Loro non hanno mai perso in campionato – prosegue il tecnico – e anche nelle pochissime occasioni in cui sono andati in difficoltà, alla fine sono sempre riusciti ad uscirne, ribaltando la situazione. Noi abbiamo lavorato attentamente su quello che pensiamo di poter sfruttare domani ma sicuramente sarà una partita molto aperta e molto bella”.