Con il pareggio ma soprattutto la prestazione offerta domenica in casa della Leonardo, la CDM Futsal sembra proprio aver smaltito le tossine delle due sconfitte patite contro Lecco e Saints Pagnano ed ora guarda alla sfida di venerdì sera contro l’Elledì con tanta voglia di riprendere il filo di un discorso solo momentaneamente interrotto a cavallo della fine dell’anno.

“Era molto importante fare punti a Cagliari – dice anche Simone Foti – Ovviamente siamo scesi in campo per provare a portare a casa 3 punti che ci avrebbero messo in una condizione migliore in classifica ma siamo contenti anche del punto che, alla fine, è arrivato. É stata una partita molto dura fisicamente ma anche bella da giocare”. 

La testa però è ovviamente già alla gara di venerdì: “Arriva a Campo Ligure una squadra molto forte e ben organizzata – dice ancora il numero 3 della CDM – Sappiamo che non mollano mai niente, in nessuna partita e, per questo, siamo consapevoli del fatto che quella che ci attende è un’altra partita molto fisica e piena di duelli. Cercheremo di limitarli il più possibile e di stare molto concentrati per mettere la partita dalla nostra parte perché sappiamo l’importanza di questa gara”.

Quella che si apre venerdì, peraltro, sarà una settimana molto intensa, con il ritorno in Sardegna per primo turno di Coppa Italia sempre contro Leonardo. “Giocheremo di nuovo martedì per la Coppa ma ora pensiamo al campionato che è fondamentale per noi. Non nascondo però che teniamo molto alla Coppa Italia e che cercheremo di andare il più avanti possibile anche in questa competizione”,