Prima la convincente vittoria contro l’Elledì in campionato, poi lo stop in Coppa Italia in casa della Leonardo. Per la CDM ora la trasferta di Pistoia diventa un crocevia importantissimo per confermare le buone sensazioni lasciate dopo la vittoria contro i gialloneri piemontesi e riprendere subito il filo.

“L’importante adesso è riuscire a voltare pagina dopo il ko contro Leonardo – commenta Matteo Avellano – dimenticandoci del passato e pensando solo alla prossima partita contro il Pistoia, una sfida che è sicuramente molto importante. Ci aspetta un avversario tosto, con molti ragazzi giovani, anche se sono ancora a 0 punti. E’ fondamentale non farsi ingannare dalla classifica e non andare a Pistoia pensando di aver già vinto. Dobbiamo rispettare il nostro avversario e giocare come abbiamo ampiamente dimostrato di saper fare fin qui. Abbiamo qualità e concretezza, dobbiamo metterle in campo anche sabato pomeriggio. Il mio campionato? Fino ad ora penso di potermi ritenere  soddisfatto per quanto riguarda il minutaggio e le prestazioni, l’unica cosa che mi manca è il gol ma sono sicuro che, se continuo su questa strada, anche grazie all’aiuto dei miei compagni, non potrà che arrivare molto presto”.

Magari (perché no?) proprio sabato pomeriggio contro il Pistoia!